Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Caterina d'Esposito

caterina

Nasce il 26 ottobre 1975 a Ghene in Svizzera, ma sin da piccola vive a Villa Silvana, dimora di famiglia ricca di ricordi personali e di memorie storiche.

Straordinario il Natale, dove le famiglie d'Esposito e Pane, insieme con amici e conoscenti, si riunivano in villa a festeggiare con pranzi e cene per centinaia di commensali. La Befana di Villa Silvana era giorno di gioco ed entusiasmo per i bambini. I viali della villa, dalla terrazza superiore fino alla discesa a mare, si tramutavano in formidabili nascondigli, dove sistemare i regali da scovare nella caccia al tesoro.

Incantevole luogo di incontro, Villa Silvana ha sempre destinato la massima cura a tutti i suoi ospiti deliziandoli con piatti e sapori tipici come i "ravioli di nonna Amelia", a base di mozzarella, pomodoro e basilico. Culto dell'ospitalità e gioviale eleganza animano le serate con gli amici, dinanzi al camino lungo gli inverni più freddi o sulle terrazze con le giornate di sole.

Battesimo, comunione, diciottesimo compleanno, il primo bacio, la festa di laurea, le lezioni di pianoforte e il suo matrimonio sono tutti in Villa Silvana, fino alla scelta di aprire i cancelli ai momenti più felici dei suoi ospiti, creando eventi unici ed emozionanti.

Vanta un ricco bagaglio di esperienze all'estero, in particolare tra Gran Bretagna e Stati Uniti. Boston è la città straniera che preferisce, dove ha trascorso le sue vacanze studio. Per lungo tempo ha collaborato con Globeco, la compagnia armatoriale di famiglia. Oggi è Villa Silvana lo spazio del suo impegno professionale.

Caterina è cresciuta facendo pubbliche relazioni, ospitando a Villa Silvana personaggi famosi, rappresentanze diplomatiche, statisti ma anche artisti, giornalisti e scrittori. Tra gli ospiti di Villa Silvana c'è anche il presidente della Repubblica Francesco Cossiga.