Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Islamico

iranianoIl matrimonio islamico è una festa improntata, secondo gli insegnamenti coranici, alla massima semplicità. Prima della cerimonia pubblica si svolge a casa della sposa la firma del contratto di matrimonio (katb ktab), tra il padre della ragazza e lo sposo. È una cerimonia festosa e variopinta: lo sposo viene raggiunto a casa da musicisti e danzatori che intonano canti beneauguranti e ballano in cerchio la tradizionale Dabka. Dopo il katb ktab lo sposo ha il permesso di vedere la sposa senza il velo.
Il giorno dopo si svolge la festa di nozze (al-walimah) tra colori, musiche e canti. La sposa attende lo sposo a casa dei genitori. Dopo il rito della vestizione, in cui viene spalmata di oli profumati, la sposa indossa l'abito bianco e i gioielli regalati dallo sposo. Quando la coppia si incontra gli ospiti lanciano riso e petali di fiori. Poi tutti si recano al locale della festa, dove la coppia si separa: donne e uomini festeggiano in sale separate. A un certo punto lo sposo raggiunge la sposa e insieme danzano al centro della sala. Si assiste poi al taglio della torta nuziale, effettuato con la spada o la scimitarra araba.